Cronache giallorosse 

Pensieri ed emozioni dagli spalti della Sud

Forza Francesco
(postato su it.sport.calcio.roma il 17.06.2004, dopo l'inizio del linciaggio subito dal Capitano per lo sputo a Poulsen in Italia-Danimarca)

Forza, pazienza e coraggio, France'!
Fregatene di questo ennesimo linciaggio nazional-popolare e vai avanti, che resti il pi forte.
Ti avevano gi messo alla gogna per aver mostrato il quattro a Tudor o per aver indossato la maglietta del "vi ho purgati ancora", figurati se perdevano l'occasione di lanciare la corsa alla generale indignazione moralista e perbenista per uno sputazzo da due metri che un sapiente teleobiettivo ha schiacciato in una prospettiva fasulla, e tutta la nazione a scattare in piedi con la bava alla bocca brandendo la forca, manco avessero beccato Bin Laden con l'atomica in mano.
So' tutti bravi, tutti pronti a farti la morale, nessuno di loro ha mai sbagliato niente nella vita, nessuno ha mai risposto male se provocato, nessuno ha mai ceduto all'impulso di un gesto o una parola fuori posto, no, tutti irreprensibili, tutti campioni di autocontrollo, che ce voi fa', sei l'unico al mondo che sbaglia, tu.
Damme retta France', fregatene.
Lascia che questa indegna nazionale continui per la sua strada con quel gruppo di eccelsi campioni e straordinari fenomeni del calcio che rispondono ai nomi di Gattuso, Perrotta, Camoranesi, Panucci, Fiore, Del Piero, Zambrotta, gente di classe quella, altro che Pel!
E lascia che i pennivendoli italici si dilettino nel continuare a massacrarti come meglio credono, so' pagati per riempire pagine di idiozie, che lo facciano.
Tu pensa solo a riposarti. Ti voglio carico e in forma per la nuova stagione, altro che una insulsa nazionale, io ti voglio vedere che alzi la Coppa dei Campioni con la maglia della Roma.
Alla faccia di tutti gli pseudo-romanisti che oggi fanno a gara nel prendere le distanze da te. Alla faccia di chi te vo' male, France'.
Avanti, fenomeno. Devi guarda' solo avanti.

Fil, 17 giugno 2004


Giallorossi - voci e colori del popolo romanista

cronache | homepage